La coppia perfetta – B.A. Paris [Recensione]

Titolo: La coppia perfetta 
Autrice
: B.A. Paris
Casa Editrice
: Casa Editrice Nord (1 settembre 2016)
Numero Pagine: 242
Voto: 3/5 
Prezzo
: 9,99 €
Acquistalo su Amazon
: La coppia perfetta
Trama
: Jack e Grace Angel sembrano la coppia perfetta. Lui un avvocato di successo, affascinante, spiritoso. Lei una donna elegante e una padrona di casa impeccabile. Impossibile però conoscere meglio Grace, anche solo prendere un caffè con lei: non ha un cellulare né un indirizzo email, e non esce mai senza Jack al proprio fianco. Potrebbe essere il classico comportamento degli sposi novelli, ma qualcuno potrebbe sospettare che ci sia qualcosa di strano nel rapporto fra Grace e Jack. E chiedersi ad esempio perché, subito dopo il matrimonio, Grace ha lasciato un ottimo lavoro sebbene ancora non abbia figli, perché non risponde mai nemmeno al telefono di casa, perché ci sono delle sbarre alle finestre della camera da letto. E a quel qualcuno potrebbe venire il dubbio che, forse, la coppia perfetta in realtà è la bugia perfetta…

La coppia Perfetta è un thriller scritto da B.A. Paris.

La protagonista è Grace, una donna con un lavoro che ama, delle amiche e una vita abbastanza piacevole. Un giorno incontra Jack Angel, famoso avvocato e perfetto gentiluomo, e tutto cambia. I due convolano dopo pochi mesi a nozze e sembrano vivere un matrimonio da favola, ricco di amore. L’apparenza però inganna, e ci sono tanti piccoli segnali che lasciano intendere che non è tutto oro quello che luccica. Grace infatti, oltre ad aver lasciato il suo lavoro, è sempre irreperibile, chiunque voglia parlare con lei può farlo solo tramite il marito. Non ha un proprio indirizzo mail, non possiede un telefono e Jack è sempre presente quando esce con le amiche o quando chiacchiera con qualcuno. Quale segreto si nasconde dietro tanta perfezione? E perché Grace sembra voler sempre tessere le lodi del marito e interpretare il ruolo della moglie perfetta, accondiscendente e disponibile?

Le ambientazioni, i contesti, i personaggi e le vicende che si susseguono mi hanno ricordato molto un altro libro scritto dalla stessa autrice: La moglie imperfetta, dove cambiano solo i modi rocamboleschi, fantasiosi e assurdi con cui si arriva all’epilogo. L’autrice infatti sembra seguire lo stesso filone narrativo: donne, maltrattate da mariti, che riescono ad avere la loro rivalsa.

I colpi di scena e gli escamotage utilizzati per uscir fuori da situazioni difficili sono poco credibili, come tutta la storia del resto. Si può pensare a una donna che nonostante non mangi da giorni, riesca ad essere felice, sorridente e capace di cucinare per tante persone da sola? Inoltre ci sono anche tanti atteggiamenti di Jack che, per quanto possa essere etichettato come uno psicopatico, sono al limite dell’assurdo, come per esempio il prevedere ogni minima mossa di Grace e aver sempre pronte soluzioni che prevedono il coinvolgimento di altre persone ignare di tutto.

La storia è il classico thriller che si legge sotto l’ombrellone: una lettura piacevole, ma che non ti lascia niente.

Acquistalo su Amazon: La coppia perfetta

Della stessa autrice:

 

6 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.