Le ricamatrici della regina – Jennifer Robson [Recensione]

Titolo: Le ricamatrici della regina
Autrice: Jennifer Robson
Casa Editrice: HarperCollins Italia (20 agosto 2020)
Numero Pagine: 413
Acquistalo su Amazon: Le ricamatrici della regina
Prezzo Copertina: 9,90 €  Puoi leggere il libro gratuitamente se fai parte del programma Prime reading, scopri come fare alla fine dell’articolo o cliccando qui: AMAZON PRIME
Trama: Mentre osserva affascinata i deliziosi fiori ricamati a mano che la nonna le ha lasciato in eredità, Heather Mackenzie si rende conto che sono identici a quelli dello straordinario abito che la regina Elisabetta II aveva indossato quasi settant’anni prima, il giorno in cui, ancora principessa, era andata in sposa a Filippo Mountbatten. Le sono arrivati in una vecchia scatola che contiene anche una fotografia di nonna Ann insieme a Miriam Dassin, una famosa artista sopravvissuta all’Olocausto. Ma che legame c’è tra le due donne? Come mai si conoscevano? E da dove arrivano quei preziosi ricami? Incuriosita, Heather parte per Londra decisa a far luce sui segreti che circondano il passato della nonna. Quella che a poco a poco emerge dalle pieghe del tempo è la storia di due giovani ricamatrici che lavorano insieme presso la celebre casa di moda di Norman Hartnell a Mayfair. Ann è una ragazza inglese della classe operaia, Miriam, un’immigrata francese sfuggita ai nazisti e appena arrivata da Parigi. E proprio a loro, che sono diventate prima coinquiline e poi amiche, viene offerta un’opportunità a dir poco straordinaria: realizzare lo squisito e complicatissimo ricamo che ornerà l’abito da sposa della futura regina d’Inghilterra. Lo stesso ricamo che, dopo aver attraversato il tempo e l’oceano, sta per condurre Heather incontro al proprio destino.

Le ricamatrici della regina è un libro scritto da Jennifer Robson che racconta la storia dell’abito da sposa della Regina Elisabetta, e ha l’obiettivo di dare un volto alle ricamatrici che, instancabilmente, lo hanno realizzato. L’autrice vuole, infatti, far sapere cosa significasse restare seduta davanti ad un telaio per ore, dare i primi punti a un pezzo di seta immacolato, avere gli occhi stanchi e il collo indolenzito dopo ore di lavoro sullo stesso riquadro di tessuto e sui motivi che bisognava ricreare.

Del vestito da sposa della regina ne parlò quasi ogni rivista e giornale britannico, ma nessun reporter pensò di intervistare anche solo una ricamatrice ed è per questo che la storia gira intorno a chi ha impreziosito con  straordinari ricami l’abito disegnato da Norman Hartnell.

Il libro è composto da tre storie che si intersecano fra di loro e riguardano:

  • Ann: una giovane donna che ha perso la famiglia e che lavora come ricamatrice presso Hartnell;
  • Miriam: sopravvissuta al campo di sterminio di Ravensbrück si reca in Inghilterra per cercare di iniziare una nuova vita lasciando alle spalle tutto il dolore subito;
  • Heather: nipote di Ann, vive in Canada e dopo la morte della nonna vola in Inghilterra per cercare delle risposte in seguito al ritrovamento del misterioso contenuto di una scatola a lei destinata.

Il libro analizza il contesto storico in cui è ambientata la storia: la Gran Bretagna post seconda guerra mondiale. Si parla del razionamento, della fame, della paura e del pensiero costante di sentirsi dei sopravvissuti. Inoltre c’è un netto contrasto con gli anni infelici, faticosi e sconfortanti del dopo guerra e con lo scintillante e sfarzoso spettacolo di un matrimonio reale.

Le protagoniste sono prodotti dell’immaginario dell’autrice, ma il “cast” comprende anche persone realmente esistite. Le vicende personali non sono mai state documentate e – allo stato attuale- difficili da ricostruire.

La storia si legge velocemente, lo stile dell’autrice è molto scorrevole e privo di fronzoli.

Le ricamatrici della regina è una storia interessante, consigliata!

Acquistalo su Amazon: Le ricamatrici della regina

Come leggere libri gratis (e tanto altro) con Amazon Prime:

Se ti iscrivi ad Amazon Prime per soli 36 EUR l’anno puoi beneficiare di:

  1. Streaming illimitato di film e e serie TV con Prime Video
  2. Prime Photos: spazio di archiviazione illimitato per le foto
  3. “Consegna il giorno dell’uscita” senza costi aggiuntivi, per ricevere film, musica, videogiochi il giorno della loro uscita ufficiale
  4. Accesso anticipato alle Offerte lampo su Amazon.it 30 minuti prima del loro inizio
  5. Consegne in 1 giorno lavorativo su oltre 1 milione di prodotti senza costi aggiuntivi
  6. Consegne in 2 giorni lavorativi senza costi aggiuntivi per le aree non coperte dalla consegna in 1 giorno
  7. Streaming illimitato di filme e serie TV con Prime Video
  8. Prime Reading : un servizio che permette agli abbonati Prime di leggere gratuitamente una selezione di e-book, ovunque e in qualsiasi momento. Si tratta infatti di una biblioteca digitale con una scelta di e-book Kindle, riviste, guide turistiche e fumetti, in continuo aggiornamento.

SCOPRI DI PIÙ CLICCANDO QUI: AMAZON PRIME

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.